Notizie su Osmio

Forcella di produzione per l’osmio cristallino

L’osmio, il metallo prezioso più prezioso, ha subito uno sviluppo rivoluzionario a livello mondiale negli ultimi dieci anni. L’uso dell’osmio cristallino sta diventando sempre più popolare, soprattutto nel settore della gioielleria esclusiva. La tecnologia di cristallizzazione svolge un ruolo decisivo nella produzione di questo metallo prezioso in una forma adatta alla lavorazione in gioielleria. Nel corso della continua ottimizzazione del processo, il tasso di raccolta di strutture cristallizzate piatte è stato progressivamente migliorato. Finora, tutte le cristallizzazioni si sono basate su dischi con un diametro di 4-5 cm. Da circa un anno, tuttavia, sono stati raggiunti tassi di raccolta insolitamente elevati, dall’8 al 9%, con dischi più grandi, fino a 9,5 cm di diametro.

Questa svolta sembra essere il massimo livello fisicamente possibile ed è improbabile che venga raggiunta di nuovo. Si tratta indubbiamente di un’innovazione rivoluzionaria nella tecnologia di produzione. Delle tre fasi del processo – alta purificazione multipla, cristallizzazione multipla e taglio e certificazione – solo la cristallizzazione può essere ottimizzata con diametri più grandi e quindi maggiori quantità di materiale per ogni ciclo. Di conseguenza, i costi di produzione dell’osmio cristallino sono diminuiti notevolmente. La rinomata raffineria svizzera che effettua la cristallizzazione ha riconosciuto l’importanza della cristallizzazione nella determinazione dei prezzi.

Allo stesso tempo, i prezzi ora più bassi dopo la forchetta rendono possibile l’acquisto di osmio cristallino a un prezzo vantaggioso, il che rappresenta un’opportunità interessante per gli investitori in asset tangibili di espandere il proprio portafoglio. La domanda di osmio cristallino è destinata ad aumentare notevolmente, poiché il mercato della gioielleria riconosce sempre più le proprietà uniche e il valore di rarità di questo metallo.

Produzione Forcella Osmio
Forcella di produzione per l’osmio

© 2023 di Protecting Internet Services GmbH

Questi vantaggi possono ora essere trasmessi ai futuri e attuali proprietari di osmio cristallino. Dal 5. o 6 giugno, ci sarà una significativa riduzione dei prezzi di circa il 30%. Questa data non deve essere mancata per nessun motivo. Questa notizia è particolarmente importante per i produttori di gioielli che lavorano con l’osmio cristallino, in quanto offre l’opportunità di aumentare le loro scorte. Nell’ambito delle linee guida ESG-M (Environment, Social, Governance, Market Governance), è stata dichiarata una cosiddetta forchetta di produzione. Analogamente a un frazionamento azionario, l’osmio cristallino viene emesso ai proprietari come compensazione per garantire che tutti i proprietari registrati nel database mondiale dell’osmio detengano lo stesso valore di produzione di osmio nel loro portafoglio di attività tangibili anche dopo la riduzione del prezzo.